Conflitti e contraddizioni nel Bangladesh sull’orlo di una crisi costituzionale

In Michelguglielmo Torri (a cura di), L'Asia negli anni del drago e dell'elefante 2005-2006. L'ascesa di Cina e India, le tensioni nel continente e il mutamento degli equilibri globali, Guerini, Milano 2007, pp.  253-277.

 

          Il presente articolo esamina la situazione del Bangladesh dalla fine del 2004 al 31 dicembre 2006. Si tratta di un periodo molto delicato, che vede il paese scivolare sull’orlo della destabilizzazione, con una minaccia allo stesso sistema democratico. Nell’imminenza delle elezioni politiche esiste il rischio concreto che il sistema si blocchi completamente nel mezzo di un’esplosione di violenza, che è il risultato anche della crescente minaccia dell’islamismo militante. I due problemi, del resto, sono strettamente correlati: la militanza islamista è aumentata proprio in un contesto di malgoverno, politica disfunzionale, malcontento popolare e violenza.

 

 

AllegatoDimensione
AM 2006 - Bangladesh.pdf155.43 KB

Argomenti []